www.filarmonicagverdiscortichino.it


Vai ai contenuti

25 ottobre 2015 Luzzara (Re) riprese del film Tornatore's way"

PRESENTAZIONE > GALLERIA FOTOFRAFICA


(11 novembre 2015)

La banda sul set di un film

Scortichino, gli orchestrali impegnati nelle riprese di Tornatore’s Way a Luzzara


SCORTICHINO. La Filarmonica "Giuseppe Verdi" ha vissuto un'altra memorabile giornata dopo quella vissuta in Vaticano dove aveva suonato davanti agli occhi del Pontefice. Stavolta la banda, diretta dal Maestro Roberto Padovani e presieduta da Manolo Magri,è stata chiamata a far parte del cast del nuovo film diretto da Paolo Galassi: Tornatore's Way il titolo dell'opera le cui riprese sono in corso a Luzzara, città natale di Cesare Zavattini e nella Bassa Reggiana. Galassi, regista-scrittore romagnolo, sta realizzando un nuovo lungometraggio, collegato anche a un progetto fotografico che vede la partecipazione di Gianni Berengo Gardin , una delle icone della fotografia internazionale, e di Roberto Gatti. L'altra domenica la banda storica era sul set. La scena era quella di un funerale che si svolge tra la chiesa e il cimitero. Oltre ai berretti delle vecchie divise la banda ha portato anche strumenti d'epoca. "Dovevamo iniziare le riprese verso le 11,30 - spiega il presidente della banda Manolo Magri - poi durante la notte precedente il regista ha sognato una nuova scena da svolgersi all'interno del teatro luzzarese. E così abbiamo girato le sequenze in luoghi diversi. Abbiamo suonato diversi brani funebri , Le riprese sono andate avanti fino alle 18 ma il tempo è volato. Al centro della scena è stato messo il bandista Francesco Zamboni, forse per la sua mole e il volto pacioso. Noi ci siamo sempre rapportati con il direttore della fotografia, Roberto Gatti di San Felice sul Panaro che ci aveva contattato. Tante le foto scattate che faranno parte della mostra che verrà allestita a New York in giugno del prossimo anno. È stata un'esperienza bellissima Può anche darsi che di qui alla fine ci contattino ancora. Per noi è un bellissimo spot". Questi i componenti della banda scortichinese sul set: Roberto Padovani (direttore); Manolo Magri, Veber Manfredini, Graziano Maini, Murco Zoboli, Matteo Marchetti, Carlo Poltronieri, Francesco Zamboni, Leonardo Magri, Onorio Turchi, Marco Zappata, Giuliano Molinari. Strumenti utilizzati: tromboni, tromba, clarinetti, sax contralti, tenore e baritorno, rullante cassa e piatti, bassotuba e corno. Il film e la mostra fotografica saranno presentati da Sinkrom Corporation a New York nel giugno 2016.Sulla pagina ufficiale Facebook del film www.facebook.com/tw.ilfilm il pubblico potrà seguire il work in progress di tutto il progetto.

(m.bar.)


( 15 ottobre 2015)

Filarmonica protagonista in un film



La banda nel cast di “Tornatore’s Way”: girerà le scene a Luzzara

Dopo aver suonato davanti al Papa in Vaticano la ultracentenaria filarmonica Giuseppe Verdi si accinge a vivere un’altra memorabile avventura. La banda scortichinese diretta da Roberto Padovani e presieduta da Manolo Magri è stata infatti chiamata a far parte del cast del nuovo film diretto da Paolo Galassi: Tornatore’s Way il titolo dell’opera le cui riprese sono in corso a Luzzara, città natale di Cesare Zavattini e nella Bassa Reggiana che per l’occasione vive le atmosfere degli anni ’40 in personaggi e ambientazioni.
Galassi, regista-scrittore romagnolo, sta realizzando un nuovo lungometraggio, collegato anche a un progetto fotografico che vede la partecipazione di Gianni Berengo Gardin , una delle icone della fotografia internazionale, e di Roberto Gatti. Nel cast Amedeo Secondo Mucchi, Sabrina Ressia, Cinzia Flautini, Valentina Mazzacani, Tatiana Mussani e Valentina Di Lella, Valentina Mazzacani, Giada Rosta, e la band dei Rio, Zoran Dragoslavich Alesya Topolnik, Nevruz Salai, Ilaria Ambrosetti (Rai International - Radio Studio 54), il rapper Slat. «Siamo stati contattati dal fotografo Roberto Gatti di San Felice sul Panaro - spiega Manolo Magri presidente della banda - il quale ci conosceva già. Avevano necessità di una banda storica che avesse il berretto simile a quello dei carabinieri. Ci ha chiesto se eravamo disponibili a fare la scena di un funerale che si sviluppa tra la chiesa e il cimitero. Dovremo essere posizionati dietro al carro funebre d’epoca e alle nostre spalle la gente. Oltre ai berretti delle vecchie divise porteremo anche strumenti d’epoca. La scena sarà girata domenica 25 e saremo in dodici orchestrali. Per noi è una bella pubblicità».
La produzione ha già girato delle scene alcuni giorni fa a Bondeno nell’area della vecchia stazione ferroviaria. Le scene ricordano la scenografia del film Nuovo Cinema Paradiso di Giuseppe Tornatore. Il film e la mostra fotografica saranno presentati da Sinkrom Corporation a New York nel 2016. Produzione Indaco Films&More.

(m.bar.)



il 25 ottobre 2015 hanno partecipato alle riprese della 5a scena del lungometraggio
"Tornatore's way" per la regia di Paolo Galassi:


Mirco Zoboli - tuba
Graziano Maini - corno
Roberto Padovani - sax contralto
Onorio Turchi - sax tenore
Carlo Poltronieri - sax baritono
Francesco Zamboni - flicorno soprano
Giuliano Molinari - trombone
Matteo Marchetti - clarinetto
Manolo Magri - clarinetto
Leonardo Magri - cassa
Veber Manfredini - rullante
Marco Zappata - piatti

HOME PAGE | PRESENTAZIONE | SERVIZI OFFERTI | CONTATTI | REPERTORIO | FESTEGGIAMENTI | CALENDARI | RASSEGNA STAMPA | NEWS | TAVOLE SINOTTICHE | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu